Agenzia Dinamica è il punto di riferimento per i cittadini stranieri a Milano e in Italia.

Requisiti Cittadinanza Italiana

richiesta-cittadinanza-italiana-requisiti
Condividi questa pagina:

La cittadinanza italiana e' uno status del cittadino il quale acquisisce la nazionalità italiana sulla base dell'ordinamento giuridico riconoscendone diritti civili e politici.

Per meglio descrivere ad ogni modo quale siano i principali requisiti per la cittadinanza Italiana e opportuno descrivere in quali condizione di requisito essa puo' essere riconosciuta

Infatti e' opportuno sapere che la Cittadinanza Italiana si puo' acquisire anche:

  • PER NASCITA IUS SANGUINIS o diritto di sangue (coppia mista un genitore italiano)il Cittadino che nasce sul territorio italiano da genitori italiani o allo stesso modo da un genitore straniero e un genitore italiano.
  • PER NASCITA SUL TERRITORIO ITALIANO(diritto di suolo genitori apolidi non trasmettono la cittadinanza ai figli/o.il figlio di genitori stranieri che intende acquisire la cittadinanza Italiana si esprime con giudizio di volontà dopo il compimento del diciottesimo anno di età e dieci anni di residenza non interrotta con residenza legale e in possesso di permesso di soggiorno o carta di soggiorno 
  • IN CASO DI ADOZIONE figlio minore adottato da cittadino Italiano :figlio minorenne viene adottato da un Cittadino italiano acquisisce la cittadinanza italiana.
  • PER MATRIMONIO:La legge prevede come requisito dell'acquisizione della cittadinanza italiana il matrimonio per tanto sulla base della legge dell'articolo 5 della legge 91 n°92 e' possibile acquisire la cittadinanza avendo sposato un cittadino italiano.
  • PER RESIDENZA con queste condizioni:
  1. il Cittadino straniero extra UE o apolide residente in italia con una residenza minima di dieci anni e con redditi personali o familiari in dichiarati come requisito per la cittadinanza italiana fondamentale oltre alla residenza.
  2. oppure 4 anni di residenza ininterrotta per il cittadino appartenente all'unione Europea.
  3. Cittadino figlio straniero in linea retta nato da genitori Italiani per nascita che ha la residenza in italia da almeno 3 anni.
  4. Cittadino straniero che ha prestato servizio per lo stato Italiano per un periodo di almeno 5 anni anche all'estero,in questo caso la cittadinanza andrà richiesta alle autorità consolari diplomatiche all'estero.
  5. Cittadino straniero che possiede la maggiore età adottato da cittadino italiano e residente in italia con residenza ininterrotta per almeno 5 anni.
  6. Cittadino con stato apolide o rifugiato che risiede legalmente in italia da almeno 5 anni anche in assenza di reddito.

La cittadinanza italiana e' uno status che determina alcuni diritti e doveri e l'ordinamento giuridico italiano ne riconosce la pienezza dei diritti civili e politici.

Quindi qualora si verificano tra i requisiti della cittadinanza italiana queste condizioni e' possibile diventare cittadino Italiano.

REQUISITI PER LA CITTADINANZA ITALIANA QUALI SONO?

Quali requisiti deve avere il cittadino per la richiesta di Cittadinanza italiana?

  • RESIDENZA IN ITALIANA ININTERROTTA DA ALMENO 10 ANNI CITTADINO EXTRA UE.
  • RESIDENZA IN ITALIA ININTERROTTA DI ALMENO 4 ANNI PER IL CITTADINO UE.
  • REDDITI MINIMO SUFFICIENTE DI € 8.263,31 PER IL SINGOLO RICHIEDENTE O DI 11.362,05 CON CONIUGE A CARICO E AUMENTO DI € 516,46 PER OGNI FAMILIARE O FIGLIO A CARICO.
  • CERTIFICAZIONE DELLA CONOSCENZA DELLA LINGUA ITALIANA LIVELLO B1 DEL QCER OPPURE CERTIFICAZIONE DEL TITOLO DI STUDIO RICONOSCIUTO DAL MINISTERO DELL 'ISTRUZIONE E DEGLI AFFARI ESTERI.
  • PERMESSO DI SOGGIORNO O CARTA DI SOGGIORNO LUNGO SOGGIORNANTE UE  IN CORSO DI VALIDITA'
  • PASSAPORTO INTERNAZIONALE  IN CORSO DI VALIDITA'
  • NON AVER COMMESSO REATI IN ITALIA O ALL'ESTERO
  • NON AVER IN CORSO PROCEDIMENTI PENALI O CONDANNE IN ATTESA DI CONVALIDA
  • NON AVERE DEBITI IN CORSO O SANZIONI PENALI CIVILI O AMMINISTRATIVI

Questi sono i principali Requisiti per la cittadinanza italiana  con disposizione del ministero dell'interno per la cittadinanza per stranieri.

Prima di tutto e' molto importante essere in possesso di tutti i REQUISITI PER CITTADINANZA ITALIANA per la presentazione per evitare il rigetto della domanda di cittadinanza italiana.

Di conseguenza il ministero dell'interno consegnerà il K10 come codice identificativo della domanda di cittadinanza italiana in attesa della convocazione al giuramento di fedeltà alla repubblica italiana.

infatti con in mano  il decreto di concessione della cittadinanza italiana il Cittadino che ha fatto domanda per l'ottenimento della stessa avendo nel tempo ottenuto tutti i requisiti per la cittadinanza Italiana

Uno dei principali requisiti per la domanda di cittadinanza Italiana e l'avere la residenza in italia prevista di 10 anni per il cittadino Extra UE e 4 se cittadino europeo.

Il reddito personale per la cittadinanza italiana 2019 sono il secondo requisito per arrivare al giuramento.

infatti sulla base delle quote ministeriali tra i REQUISITI PER LA CITTADINANZA ITALIANA dovranno essere prodotti redditi negli ultimi 3 anni prima della presentazione.

Ai redditi personali può essere integrato i redditi del marito o moglie o chi o il lavoratore che fa parte dello stesso nucleo familiare.

Tutti i REQUISITI PER CITTADINANZA ITALIANA devono corrispondere alla legge descritta dal ministero dell'interno per la  cittadinanza italiana per stranieri e nessun requisito fondamentale può essere trascurato o assente.

Una buona condotta sarà sicuramente il percorso idoneo per evitare il rigetto della cittadinanza italiana.

in seguito la prefettura di competenza insieme all'agenzia delle entrate e il ministero degli interni Verificherà che le informazione dichiarate sono corrette e veritiere e che non vi siano false informazioni e che la completezza della domanda di cittadinanza italiana e i requisiti siano conformi e veritieri.

Quando il controllo della CITTADINANZA ITALIANA E I REQUISITI del richiedente risulteranno idonei e superati tutti i 6 step dei controlli che il ministero verifica per la domanda di cittadinanza italiana il soggetto può essere convocato per il giuramento per la cittadinanza italiana entro 1460 giorni o 4 anni di tempo.

CITTADINANZA ITALIANA REDDITI NEL DETTAGLIO

Tra i requisiti per la cittadinanza italiana e i documenti più importanti vi sono i redditi per la cittadinanza Italiana come già menzionato e devono essere uguali o superiori agli importi stabiliti dal ministero dell'interno per la cittadinanza italiana.

  1. 8.263,31 per il singolo richiedente e per gli ultimi 3 anni prima della domanda
  2. 11.362,05 per il singolo richiedente con coniuge e 516,46 per ogni familiare a carico

Uno dei requisiti molto importanti oltre ai documenti e i redditi personali o familiari per la cittadinanza Italiana e' quello di non aver commesso nessun reato sul territorio italiano, in questo modo sarà più alta la percentuale della concessione della cittadinanza italiana.

CITTADINANZA ITALIANA E NUOVO DECRETO SICUREZZA 2018 QUALI SONO I NUOVI REQUISTI?

Con il nuovo decreto Sicurezza o denominato anche decreto salvini

Tra i requisiti per la cittadinanza italiana 2020 e' stato integrato con il nuovo decreto sicurezza per la nuova domanda di cittadinanza italiana entrato in vigore il 5 ottobre 2018

  1. CERTIFICAZIONE DELLA CONOSCENZA DELLA LINGUA ITALIANA LIVELLO B1.Il NUOVO DECRETO SICUREZZA  è entrato in vigore con l'approvazione del ministero dell'interno per la cittadinanza italiana e il precedente ministro dell'interno Salvini sostituito oggi dal nuovo ministro dell'interno Lamorgese.
  2. MODIFICA DELL'ACQUISIZIONE DELLA CITTADINANZA ITALIANA PER MATRIMONIO CON SILENZIO ASSENSO Abolizione dell'articolo 8 comma 2 della legge 91/92 infatti in precedentemente al decreto sicurezza qualora trascorsi 2 anni dalla presentazione della domanda di cittadinanza italiana per matrimonio non sarà più possibile acquisirla per silenzio assenso come accadeva in precedenza per mancata espressione da parte delle autorità ministeriale e competente evitando così il rigetto.

Questa legge e' stata abolita

Per tanto uno dei REQUISITI PER LA CITTADINANZA ITALIANA voluto dal ministero dell'interno per la cittadinanza italiana per stranieri e ad ogni modo dal ministro Salvini e il requisito della conoscenza della lingua italiana.

 Tra i requisiti per la cittadinanza Italiana è uno tra i quelli fondamentali per la richiesta.

CITTADINANZA ITALIANA SI TORNA AI 2 ANNI DI TEMPO DI ATTESA

Con la nuova carica del nuovo ministro Lamorgese al ministero degli interni e' stato discusso in parlamento il possibile disegno di legge per la cittadinanza italiana.

Infatti oltre ai canonici documenti per la cittadinanza italiana per la concessione e l'entrata in vigore del nuovo requisito per la certificazione della  conoscenza della lingua italiana livello B1 e stato discusso in parlamento il nuovo disegno di legge per del nuovo ministro Lamorgese per la cittadinaza italiana.

il disegno prevede un riforma del decreto sicurezza di Salvini per la cittadinanza italiana.

in questo caso la nuova riforma prevede la concessione della cittadinanza italiana e i tempi di attesa ridursi nuovamente a 2 anni ad ogni modo un passaggio dai 48 ai 24 mesi di attesa per la concessione quindi prevede la costituzione di un tempo limite per concedere la cittadinanza.

Questo e' un tema molto importante in quanto vi sono molti cittadini che hanno presentato la domanda e attendono la concessione della cittadinanza italiana.

CITTADINANZA ITALIANA AFFIDATI A DINAMICA

Ci occupiamo con professionalità della presentazione della tua richiesta della cittadinanza italiana,siamo specializzati nella costruzione e presentazione della tua domanda e ci occupiamo di seguire costantemente gli step consecutivi 1/6 il suo iter burocratico sino al giuramento.

un controllo persistente con un monte ore dedicato al controllo della cittadinanza italiana con professionisti di settore.

L'obiettivo? ottenere la cittadinanza italiana del nostro cliente.

Ad'oggi la nostra operatività a presentato più di 200 richieste di cittadinanza italiana al ministero dal 2015 depositandole fisicamente in  prefettura, i nostri clienti sono tutelati e consapevoli di un appoggio sicuro e della nostra professionalità .

Dal 2015 ci impegniamo nel fare la differenza sul territorio per garantire sempre uno dei nostri fattori di successo che ci accompagna da anni.

"Un alto tasso di affidabilità"

Siamo costantemente aggiornati in tema di immigrazione  e svolgiamo la nostra operatività sul territorio Milanese e oltre.

crossmenu