Agenzia Dinamica è il punto di riferimento per i cittadini stranieri a Milano e in Italia.

Cambio Residenza

cambio-residenza-1
Condividi questa pagina:

CAMBIO RESIDENZA

Il cambio di residenza è il trasferimento effettuato da un cittadino straniero, della Unione Europea o extracomunitario, da un luogo situato all’estero o da un comune italiano in altro comune italiano, in cui tale cittadino intende stabilire la propria residenza.

La residenza si definisce come il luogo nel quale la persona ha la sua abituale dimora ed è una situazione di fatto, alla quale il diritto connette una serie di effetti giuridici che regolamentano la relazione che ogni persona intrattiene con il proprio territorio. La residenza è dichiarata presso l’ufficio dell’Anagrafe del Comune in cui s’intende risiedere: si parla in tal caso di residenza anagrafica, che è possibile modificare e trasferire. La prova del trasferimento della residenza è data dalla doppia dichiarazione resa al Comune dove si intende fissare la dimora abituale e a quello che si abbandona.

Chi può richiedere il cambio di residenza ?
Possono effettuare la domanda di cambio di residenza i cittadini della UE (cioè qualsiasi persona avente la cittadinanza di uno Stato membro dell’UE) o i familiari che:

  • non sono iscritti in Italia;
  • sono iscritti presso l’Anagrafe della popolazione residente di un altro comune italiano (vedi scheda sull' iscrizione anagrafica per stranieri);
  • sono stati cancellati per irreperibilità dall’Anagrafe della popolazione residente di un comune italiano.

Possono effettuare la domanda di cambio di residenza i cittadini extracomunitari che:

  • non sono iscritti in Italia;
  • sono iscritti presso l’Anagrafe della popolazione residente di un altro comune italiano (vedi scheda sull'iscrizione anagrafica per stranieri);
  • sono stati cancellati per irreperibilità dall’Anagrafe della popolazione residente di un comune italiano.

Quale è la procedura per cambiare residenza

Per cambiare residenza è necessaria la documentazione corretta e completa infatti i documenti per il cambio residenza dipendo dal soggetto richiedente.

Cosa fare dunque per cambiare residenza?

al fine di conseguire il cambio di residenza è possibile farne richiesta la comune di Milano.

il termine della procedura avviene trascorsi circa 45 giorni dalla data di applicazione della domanda per cambio residenza con tacito assenso.

Diversamente qualora i documenti per il cambio residenza risultassero incompleti o mancanti il comune emetterà una comunicazione di avviso di integrazione documentale.

Quali sono i documenti per il cambio residenza?

i documenti per cambio residenza sono molteplici e dunque tutti utili al conseguimento dell'effettivo e avvenuto trasferimento della residenza.

Quali documenti saranno utili?

  • Carta di identità del richiedente
  • Codice fiscale
  • Permesso di soggiorno(se cittadino straniero)
  • Passaporto(se cittadino straniero)
  • Visura catastale dell'appartamento della nuova residenza
  • Consenso di ospitalità(per colf e badanti conviventi con il datore di lavoro)
  • Carta di identità del proprietario dell'alloggio(se richiedente è in affitto)
  • Codice fiscale del proprietario dell'appartamento

Quali sono i tempi per il cambio residenza?

I tempi per il cambio residenza dopo la presentazione e di circa 45 giorni.

cittadini stranieri devono presentare di persona la richiesta in Agenzia, con la documentazione descritta nell'elenco da noi consegnato

Il cambio residenza i tempi e l'attestazione di residenza avviene a seguito di accertamento da parte degli uffici comunali competenti dell’effettiva dimora del richiedente e/o del nucleo familiare e decorre dalla data della richiesta presso l’ufficio anagrafico.

Nel caso in cui il cittadino straniero sia già iscritto in altro comune italiano, occorre anche l’attestazione positiva del comune di provenienza della cancellazione anagrafica per variazione della residenza.

L’ufficio anagrafico, effettuati gli accertamenti e ottenuta l’attestazione positiva dal comune di provenienza, provvederà alla nuova iscrizione anagrafica e a inviare all’interessato la comunicazione relativa al cambio di indirizzo sulla patente e sul libretto di circolazione nei 45 giorni successivi alla presentazione della sottoscrizione del cambio di residenza.

DINAMICA ti aiuta nella tua pratica per il cambio residenza per cittadini extracomunitari.

Ti seguiamo nella tua richiesta e ti forniamo tutte le informazioni utili per la procedura sul cambio di residenza, tempistiche e modalità di assistenza.

crossmenu